Blog: http://Calibano.ilcannocchiale.it

***A voi, che respirate da soli***

Attaccato alla spina
come il più inutile
elettrodomestico

Resta involucro
spento
sognando black-out
emozionali

(Questo è un dono
del Diavolo)

Se potessero le mani
svegliarsi di nuovo
e staccare questo cordone
ombelicale - inchiodato -
da difensori del Giusto

Se le grida
evadessero
da questa prigione
d’A-more
ossessionato
dalla non-fine

Se i polmoni sputassero
quest’aria soffocante
rispedendola al mittente

- in un punto -
guarirei
scendendo dal Crocefisso.

www.jmarx.splinder.com

Pubblicato il 13/11/2007 alle 20.11 nella rubrica POESIE .

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web