Blog: http://Calibano.ilcannocchiale.it

OROSCOPO GEMELLI



In questa rubrica voglio impostare degli scritti umoristici di Piero. Per la fine dell’anno mi sembra molto adatto un oroscopo che aveva scritto per il suo amico Aldo per il festeggiamento dei suoi 50 anni.

LE STELLE PER VOI

Oroscopo per i nati il 4 giugno 1947

Nel vostro cielo c’è Uranio in trigono che ospita Venere e Giunone in terza casa, Giove transita tra Saturno e Plutone (ci passa appena, appena).
I satelliti di Marte e Fobos ruotano in elissi asincrone (a tutti i cinquantenni ruotano i satelliti). L’equinozio e il solstizio intasano il normale flusso planetario. Unica soluzione, chiamare Rutelli (allora sindaco di Roma n.d.r.) e far mettere la fascia blu per ordinare il corso dei pianeti.
Le stelle consigliano:
Prendetevi del tempo, calma, basta con le serate in società, le nottate in discoteca e i week-end a Cortina! Venere in terza casa sconsiglia i viaggi in nave e in aereo. Per una volta, in questa estate, lasciate stare le spiagge esotiche e provate l’ebbrezza di Fiumicino.
Giunone in trigono consiglia: riscoprite le gioie della casa, l’affetto dei nipoti, il giardinaggio, le lunghe passeggiate con un amico fedele (a quattro zampe).
Marte in prima casa vi suggerisce di lasciar stare gli sport estremi: snow-board, free-climbing, salto dai ponti con la corda elastica, lancio con il paracadute. Basta con gli sport estremi e provate ad insidiare dei furbi pennuti con canna e lenza.
La salute: Uranio vi proibisce di continuare a stressarvi andando da una palestra all’altra. Anelli, parallele, pesi, panche, elastici, vogatori, cyclette e poi ancora saune, massaggi, linfodrenaggi,….ma è vita questa? Accettate qualche chilo in più; è lì che si nasconde il vostro fascino.
Stop alle diete, le sole che le stelle vi concedono sono: la dieta del fantino (fingendovi un fantino, vi fate invitare a cena da un vostro amico che ha i cavalli) e la dieta punti (rastrellate tutti i buoni pasto in ufficio, ogni buono vale un punto e fate manbassa di prelibatezze al centro commerciale).
Il lavoro: Saturno vi spinge a non esaurirvi rincorrendo una carriera brillante, lasciate stare gli straordinari! Di tutte le soddisfazioni che può darvi il lavoro preferite quella del 27.
Tutti i pianeti insieme vi consigliano: guardatevi da un amico insidioso, subdolo, mellifluo, pronto a pugnalarvi alle spalle (io non centro niente!).
Pietra fortunata: Il solitario, specie se regalato.
Metallo: l’oro, ma in lingotti.
Colore: biancazzurro (Aldo era della Lazio n.d.r.)
Profumo: Morbidoir n° 1. (dal cane Morbidone n.d.r.)
Giorno fortunato: il 27.
Seguite i consigli delle stelle e avrete vita lunga e fortunata!!!

P. W.

Pubblicato il 29/12/2007 alle 21.37 nella rubrica HUMOR.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web