Blog: http://Calibano.ilcannocchiale.it

Chiesa padrona

"Il Vaticano nei confronti della Repubblica italiana
non sta certo con le mani in mano.
Le usa entrambe: una per chiedere quattrini,
l'altra per suonar ceffoni in faccia alla politica.
Questo doppio registro si consuma all'ombra
del diritto, anzi: l'alibi perfetto è la legge più alta,
quella scolpita sulle tavole della Costituzione.
Conviene allora dirlo con chiarezza:
tutta questa ricostruzione è un falso giuridico...
Non è vero che le ingerenze vaticane siano protette
dalla libertà di parola o dalla libertà di religione:
non è vero che il Concordato sia protetto
dalla Costituzione." 

Michele Ainis

Chiesa  padrona

un falso giuridico
dai Patti Lateranensi a oggi

Ed. Garzanti

13.00 €
Michele Ainis insegna Istituzioni di diritto pubblico all'Università di Roma Tre. Oltre l'impegno accademico svolge un'intensa attività di editorialista.  

Pubblicato il 22/1/2009 alle 14.31 nella rubrica LIBRI.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web