Blog: http://Calibano.ilcannocchiale.it

Fiore notturno

Selenicereus Grandifolius

Bello per una sola notte

Il nostro grande affanno è la lenta morte della vita.

Perciò dobbiamo cercare di trattenere la vita, di intensificarla,

dandole il più ricco contenuto possibile.

Bisogna cercare di vivere sopra la propria vita

come una nube sopra il mare.

       Grazia Deledda                                      

Pubblicato il 3/10/2010 alle 22.16 nella rubrica METAFOTO.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web