Blog: http://Calibano.ilcannocchiale.it

L'ASSOCIAZIONE LUCA COSCIONI - CELLULA DI ANCONA

con il patrocinio dell’ Università Politecnica delle Marche

INCONTRO-DIBATTITO

L’ETICA DEL FINE VITA

Polo didattico Facoltà di Medicina e Chirurgia aula “D” - Torrette di Ancona - 

14 giugno 2012 ore 16,00

PROGRAMMA DETTAGLIATO

ore 16,00 (circa) Presentazione dell’evento a cura del dott. Stefano Gemini

segretario della cellula di Ancona associazione Luca Coscioni e medico specializzando nella Clinica di Gastroenterologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ Università Politecnica delle Marche di Ancona

ore 16,10 (circa) il moderatore dott. Giampaolo Milzi presenta i relatori e spiega come si svolgerà l’evento, i relatori parleranno nell’ordine sotto elencato per circa 10 minuti ciascuno e poi sempre nello stesso ordine chi vorrà potrà fare un altro intervento sempre di circa 10 minuti

                             ore 16,20 (circa) Inizio relazioni dei relatori

                          Prof. Guido Silvestri 

                              ordinario di Patologia Generale e Medicina di laboratorio alla Emory University di Atlanta (USA) 

                           e presidente della cellula di Ancona dell’Ass. Luca Coscioni

                         (Etica di fine vita: il modello americano)

                         Dott. Massimiliano Petrelli 

                                  dirigente medico nella Clinica di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo 

                                   della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona 

                             e presidente dell’associazione medici cattolici della provincia di Ancona

                                                                                       (Testamento biologico: serve davvero una legge?)

                          Prof. Adriano Tagliabracci

                                 docente di Medicina Legale presso l’Università Politecnica delle Marche 

                               e direttore della S.O.D. di Medicina Legale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Ancona.     

                       (Aspetti deontologici dei trattamenti in limine vitae)     

                             Dott. Roberto Festa

                           medico specializzando in Patologia Clinica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università       Politecnica delle Marche; Segretario della Consulta regionale di pastorale della salute e Vice-presidente dell’Associazione medici cattolici della provincia di Ancona.

                                                                             (Fino alla fine: la testimonianza dei più piccoli)

                              Wilhelmine Schett (chiamata Mina Welby) 

                         co-Presidente dell’ Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica

                          (I rapporti interpersonali di responsabilità alla fine della nostra vita)

                                                                                      Ore 17,10 (circa) inizio secondo giro di interventi

G. S                                                                                  G. Silvestri, M.Petrelli, Tagliabracci, R. Festa,, Mina Welby 

                                                                                   Ore 18,00, (circa) interventi del pubblico

Daremo la parola per primi a dei rappresentanti delle istituzioni 

che hanno preannunciato la loro presenza:

il consigliere comunale di Ancona (PD) Mengani Massimo

il consigliere regionale nonché capogruppo del gruppo Misto Giancarlo D’Anna

il responsabile della Clinica di anestesia e rianimazione degli Ospedali Riuniti di Ancona dott. Paolo Paiani

                                                                         ore 19,00 termine dell’incontro

Pubblicato il 13/6/2012 alle 12.43 nella rubrica EVENTI.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web